Effetti del gioco d'azzardo problematico

Effetti del gioco d'azzardo problematico

  • Chi è colpito da problemi di gioco d'azzardo può ricorrere ad attività criminali per pagare i debiti di gioco o per finanziare il gioco d'azzardo. In molte situazioni, questi crimini sono spesso non violenti, o crimini dei "colletti bianchi", e possono includere la redazione di assegni errati, falsificazione, frode con carta di credito, furto, appropriazione indebita o reati legati alle tasse.
  • La depressione è uno dei disturbi concomitanti più comuni tra coloro che hanno problemi legati al gioco d'azzardo, presentato da percentuali molto elevate di coloro che vengono diagnosticati.
  • Tassi molto alti di ideazione e tentativo di suicidio sono presenti tra coloro che hanno problemi di gioco. La ricerca suggerisce che ben il 20% ha compiuto tentativi di suicidio.
  • I figli di coloro che hanno problemi con il gioco d'azzardo possono essere vittime di abusi e abbandono a causa del gioco d'azzardo dei genitori.
  • Gli studi indicano anche che gli adolescenti i cui genitori giocano eccessivamente hanno tassi più elevati di gioco e partecipazione ad altri comportamenti ad alto rischio.
  • La ricerca indica anche tassi più elevati di abuso tra i coniugi dei giocatori problematici.